La passeggiata

La passeggiata

mercoledì 4 marzo 2015

Giorni magici



 

Care amiche, sapete che in tutti i mesi dell’anno  ci sono dei giorni  Magici?  Vediamo quali sono quelli di Marzo.

5 Marzo
Oltre che in Egitto, anche a Roma e Pompei si celebrava Il culto di Iside, protettrice delle spose e dei naviganti. Una navicella carica di spezie, ritenute beneauguranti, veniva portata prima in processione e poi spinta in mare. Oggi, se si vuol incentivare il benessere e la fortuna, mettete nel caffe’ un cucchiaio di cannella, assaporatelo lentamente pensando fortemente a quanto desiderate: dicono sia portentoso affinchè tutto ciò che avete pensato si avveri.
8 Marzo
Questa da tempo ormai è diventata la giornata della donna in onore di un drammatico incidente accaduto nel 1929 in America, quando prese fuoco un grande stabilimento dove morirono parecchie donne molto giovani. Nel 1946 in Italia si pensò di scegliere quale emblema di questo giorno la mimosa, non solo per il colore giallo, ma anche perché tra i fiori primaverili è senza dubbio il più rappresentativo, tanto che offrire un mazzolino di mimose a una donna è come rendere omaggio alla sua femminilità. Oltretutto, questo splendido fiore era usato dai popoli antichi in riti di purificazione.  Se volete sentirvi il cuore leggero e il corpo invaso da grande serenità, versate alcune gocce di infuso di mimosa nell’acqua del bagno. Provare per credere!

14 Marzo
La Conchiglia Ciprea è uno degli amuleti più antichi.  Il suo uso come talismano risale a oltre ventimila anni fa. Portata al collo, tiene lontano cattivi pensieri, la malinconia e la tristezza. Per cui se avete bisogno di vedere la vita in una dimensione più rosea e diversa, procurateneve una è infilatela in una catenella come ciondolo e, Buona Fortuna!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato la vostra impronta!