La passeggiata

La passeggiata

sabato 21 marzo 2015

Preludio




Confuse nei secoli lontani
le nostre anime si incontrarono silenziose.
Addormendanto ogni cosa, divennero amanti
dando vita a carezze mai date
a parole mai dette.

" Amami in ogni alba e in ogni tramonto
in ogni nuvola e in ogni sole.
Amami per ogni pensiero muto e triste
per ogni goccia di pioggia
chiusa in un pugno di rabbia.
Amami e addormentami
nel desiderio della follia
perchè solo con te non mi sentirò mai sola."

" Io ti amerò, perdendomi costantemente nei tuoi occhi.
Ti amerò nelle carezze e nell'irrefrenabile malinconia.
Ti amerò nel pianto che nasconde i più intimi pensieri.
In ogni ora del giorno e della notte, ti amerò
Perchè tu sei dentro me, silenzioso sole d'altro pianeta.
E prendendoci per mano, respireremo l'indentica
confusa Felicità."

Emyly Cabor

9 commenti:

  1. Che grande emozione leggerti, grazie :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Emyly! Mi pare che tu pubblichi le tue poesie, se non sbaglio me ne parlavi una volta...Perchè non provi a proporle a qualche altro editore?
    Le trovo belle e molto intense...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Barbara, io scrivo per un giornale on line dove ho due rubriche, una per i libri l'altra per le poesie, ma non pubblico sempre le mie, anche quelle di altri poeti, contemporanei e non. Al libro ci sto lavorando...:) Un abbraccio

      Elimina
  3. Complimenti
    Sei davvero brava
    Moni

    Www.monicc.wordpress.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta a te Monica. Grazie per il complimento e continua a seguirmi...:)

      Elimina
  4. emozionante.....complimenti Lory

    RispondiElimina
  5. ....sono senza parole......mi hai fatto battere forte il cuore....

    RispondiElimina
  6. Sai Lucia, batte forte anche a me ogni volta che la rileggo...<3

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato la vostra impronta!