La passeggiata

La passeggiata

mercoledì 4 novembre 2015

Deva



 Secondo la tradizione esoterica orientale ogni albero, ogni pianta, ogni erba, ogni fiore ha il suo "deva", ossia la sua "anima". Il "deva" presiede alle varie fasi della crescita della pianta. Il "deva", inoltre, comunica con le persone con le quali la pianta è in contatto in modo più o meno chiaro a seconda del grado di reattività delle stesse. Le piante hanno una loro forma di coscienza e sono estremamente sensibili alla personalità, ai pensieri, allo stato d'animo di  chi le coltiva. Gli uomini perciò devono, se desiderano migliorare i risultati, convogliare verso le piante la loro potenzialità d'amore, le loro irradiazioni spirituali. Ogni pianta ha poi una sua lunghezza d'onda, che influisce sulle varie parti del corpo umano. Stati d'animo violenti e cattivi fanno male alle piante, le deprimono, impediscono lo sbocciare armonioso dei loro fiori, dei loro colori, della loro luminosità. Anche le piante, in definitiva, amano e odiano e rispondono con amore, odio, indifferenza ai sentimenti, o meglio agli stati d'animo delle persone  cui appartengono.

4 commenti:

  1. Mi piacciono queste notizie!E' bello sapere che le piante hanno un'anima!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosetta cara, grazie per essere passata a farmi un saluto.
      Un abbraccio
      Emy

      Elimina
  2. E' un argomento interessante... E' giusto avere considerazione e rispetto per ogni forma di vita.
    Baci

    RispondiElimina
  3. Ciao cara, grazie per aver lasciato la tua impronta...

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato la vostra impronta!