La passeggiata

La passeggiata

sabato 21 novembre 2015

Il silenzio



A volte il silenzio
buca l'anima.
Senza far rumore
lacrime amare
scendono sul cuore.
Cuore privato
da ogni desiderio
da ogni illusione.
E nel silenzio
che scivola 
addosso come piuma
mi lascio trasportare
nella notte.
Notte che come un manto
copre i ricordi
la nostalgia
i rimpianti
che urlano nel silenzio
come lupi solitari
nell'atavica alba
che sussurra di te.

Emyly Cabor

2 commenti:

  1. Molto toccante!Un abbraccio!Rosetta

    RispondiElimina
  2. Se ci conoscessimo direi che l'hai scritta per me. Complimenti davvero bella nella sua tristezza.

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato la vostra impronta!